Salute maschile, novembre è il mese dedicato

il nostro blog

Il mese di novembre è dedicato alla salute maschile, argomento di cui si parla ancora troppo poco

Non tutti sanno che novembre è il mese dedicato alla salute maschile. Se ottobre, il mese della prevenzione femminile, ha molta più risonanza, di prevenzione maschile purtroppo si parla ancora troppo poco. Questo perché gli uomini hanno in genere una più scarsa attenzione in merito al tema della prevenzione, influenzati anche da fattori psicologici e culturali. Ma è essenziale invertire questa rotta e diffondere il messaggio che la prevenzione è importante e può salvare la vita, tanto per le donne quanto per gli uomini e sensibilizzare quindi sull’importanza di visite ed esami preventivi, diffondere stili di vita corretti e promuovere la ricerca per aumentare l’efficacia dei trattamenti. A tale scopo, è stato creato un movimento internazionale dal nome Movember (unione di moustache, baffi e november) che, nel mese di novembre appunto, promuove la consapevolezza della salute maschile e l’importanza della prevenzione.

Prevenzione primaria e ascolto del corpo

È bene ricordare che la prevenzione cosiddetta primaria riguarda in realtà tutti, ed è quella legata ad un corretto stile di vita, che passa dal seguire una dieta salutare e praticare attività fisica regolarmente, oltre che dal non fumare. La prevenzione passa poi dall’imparare ad ascoltare il proprio corpo. Non bisogna mai sottovalutare i segnali che potrebbe inviare, anche i più piccoli e all’apparenza insignificanti. Se si dovesse notare che qualcosa che non va, bisogna rivolgersi al medico tempestivamente e senza esitazioni.

I controlli da fare

La prevenzione maschile si basa su controlli medici periodici, che possono identificare precocemente le patologie più frequenti nel sesso maschile. Il tumore alla prostata è la patologia oncologica più frequente nel sesso maschile, rappresentando circa il 20% dei tumori maschili diagnosticati oltre i 50 anni. Se diagnosticato precocemente, è un tumore che può essere curato con successo.

I principali controlli medici da fare sono:

  • Visita urologica a partire dai 40-45 anni, soprattutto se si hanno casi di tumore della prostata in famiglia;
  • Analisi del sangue per valutare il livello di PSA, un antigene che può indicare la presenza di un tumore alla prostata;
  • Visita uro-andrologica in età adolescenziale o comunque alla maggiore età, per poter riconoscere e trattare adeguatamente eventuali patologie che, se trascurate, possono avere gravi ripercussioni con il passare del tempo.

Non trascurare pelle e cuore

Altre patologie da non trascurare per gli uomini, e per cui è importante fare prevenzione, sono quelle della pelle e del cuore. Anche per gli uomini è opportuno effettuare visite di prevenzione dal dermatologo con il controllo dei nei almeno una volta all’anno. Inoltre, è utile adottare alcuni comportamenti utili in generale alla prevenzione dei tumori della pelle, come utilizzare la protezione solare ogni qualvolta ci si espone al sole, anche se in inverno, ed evitare scottature ed eritemi soprattutto con l’avanzare dell’età. In merito invece alle patologie cardiache, è importante effettuare dei controlli con l’aumentare dell’età, ancora di più se in presenza di sintomi o di casi di familiarità. A partire dai 60 anni è consigliabile fissare visite ed esami periodici soprattutto se all’età si aggiungono alcuni problemi quali sovrappeso, diabete, abitudini alimentare scorrette e fumo.

Tutelare la salute è importante, non solo in occasione del mese della prevenzione. L’Agenzia Generale Monza offre soluzioni assicurative personalizzabili per la salute e il benessere, che ti garantiscono protezione e assistenza in caso di necessità. Inoltre, i clienti possono richiedere la MyCard, una tessera che permette di avere accesso a sconti in strutture convenzionate. Nel mese della salute maschile, con la tessera MyCard, è possibile effettuare esami di laboratorio, visite specialistiche ed esami diagnostici a prezzi agevolati presso il centro medico MyLab (situato a Monza in Corso Milano, 38). Contattaci per saperne di più.

Condividi questo articolo

Guide e consigli sul argomento

Sport in sicurezza: come evitare gli infortuni

I consigli per evitare gli infortuni facendo sport e proteggersi anche grazie all’assicurazione Fare sport è un’attività fondamentale per mantenersi in salute e in forma....

leggi articolo

Welfare aziendale, i trend del 2024

Ricerche recenti evidenziano un crescente interesse per il welfare aziendale da parte di aziende e lavoratori: tra i benefit più ambiti figurano servizi per la...

leggi articolo

Educazione finanziaria: come funzionano gli investimenti

Cosa sono e come funzionano gli investimenti? Come iniziare ad investire? In questo articolo una spiegazione dei concetti più importanti Investire non significa semplicemente accantonare...

leggi articolo

Assicurazione viaggio, la soluzione per partire protetti

Un’assicurazione viaggio permette di godersi le vacanze senza preoccupazioni, proteggendo da qualsiasi imprevisto La primavera è ormai arrivata, e si avvicina il momento di pensare...

leggi articolo