Proteggere la casa e l’auto con l’assicurazione eventi atmosferici

il nostro blog

L’assicurazione eventi atmosferici permette di proteggere la propria casa o auto da eventuali danni causati da eventi atmosferici avversi

Negli ultimi anni, gli eventi atmosferici intensi sono diventati sempre più frequenti nel nostro Paese. Bombe d’acqua, alluvioni, grandinate, acquazzoni, tempeste: sono fenomeni che sempre più spesso causano danni ad auto, case e persone, a volte anche ingenti. Secondo le previsioni degli esperti, in futuro fenomeni di questo tipo andranno ad intensificarsi sempre di più: è importante, perciò, essere preparati e informati su come proteggersi, per evitare eventuali danni e conseguenze più gravi. In questo articolo vedremo insieme in che modo è possibile proteggere la propria casa e la propria auto dal maltempo con un’assicurazione eventi atmosferici.

Cos’è l’assicurazione eventi atmosferici e come funziona

La polizza eventi atmosferici è una garanzia accessoria che si può aggiungere ad una polizza casa o auto per essere risarciti in caso di danni provocati da eventi atmosferici di particolare gravità. Questa polizza copre sia i danni diretti, causati dal contatto immediato con l’agente atmosferico, sia i danni indiretti, che sono legati ai primi come conseguenza. Ad esempio, se una grandinata rompe le tegole del tetto, il danno diretto è la rottura delle tegole, mentre il danno indiretto potrebbe essere un’infiltrazione d’acqua causata dalla tegola rotta. Altri esempi di danni diretti includono vetri infranti da una forte raffica di vento o cortocircuiti dovuti a un fulmine. Le polizze eventi atmosferici possono includere anche coperture aggiuntive per danni a pannelli solari e fotovoltaici, danni da grandine su oggetti fragili come serramenti e vetrate, e sovraccarichi di neve.

Polizza eventi atmosferici per la casa

In merito alla protezione della casa, oltre alla copertura base per i danni ai beni, la polizza eventi atmosferici offre una tutela aggiuntiva contro i fenomeni atmosferici più violenti. In caso di trombe d’aria, uragani, bufere, tempeste, forti venti e grandinate che colpiscono più abitazioni (anche non assicurate), la Compagnia risarcisce i danni materiali diretti all’immobile, come quelli causati da crolli o oggetti trasportati dal vento. La polizza copre anche i “danni da bagnamento”, ovvero i danni all’interno della casa causati dall’infiltrazione di acqua a causa di forti temporali, se le lesioni sono al tetto, alle pareti o ai serramenti.

Polizza eventi atmosferici per l’auto

La polizza eventi atmosferici per auto fa parte delle garanzie accessorie che possono essere abbinate all’RC, quest’ultima l’unica obbligatoria per legge. Questa polizza risarcisce l’assicurato contro i danneggiamenti subiti al proprio veicolo avvenuti in circostanze climatiche eccezionali. Ovviamente la sottoscrizione di questa polizza comporta un aumento del premio assicurativo che viene calcolata in base al valore dell’auto, alle condizioni climatiche storiche del comune di residenza e al tipo di utilizzo che viene fatto del veicolo. Il premio annuale di questo tipo di polizze varia in base a diversi fattori, tra cui il valore e l’età dell’immobile o del veicolo, le loro dimensioni e la zona di residenza, con costi maggiori nelle aree a più alto rischio di eventi atmosferici estremi.

È necessario sottolineare che le polizze eventi atmosferici non coprono tutti i danni. Ad esempio, non sono generalmente risarciti i danni causati da eventi non espressamente indicati nel contratto, dalla negligenza dell’assicurato, da condizioni climatiche non eccezionali, da materiali da costruzione fragili o difettosi e da terremoti, alluvioni o inondazioni, a meno che non sia stata stipulata una specifica copertura. È importante leggere attentamente le condizioni generali della polizza per conoscere i limiti e le esclusioni della copertura.

L’assicurazione eventi atmosferici è particolarmente consigliata a chi vive in zone a rischio di eventi meteorologici estremi o a chi possiede un immobile o un veicolo di particolare valore. Se stai pensando di stipulare una polizza di questo tipo, è utile confrontare le diverse offerte delle compagnie assicurative per trovare quella più adatta alle tue esigenze. Essere preparati è fondamentale per affrontare i rischi legati agli eventi atmosferici, e un’assicurazione adeguata può fare la differenza in situazioni di emergenza.

Prima di sottoscrivere una polizza di questo tipo, occorre esaminare con attenzione tutti i dettagli. Il consiglio è quello di richiedere l’aiuto di un consulente, e per questo puoi rivolgerti all’Agenzia Generale Monza: i nostri esperti sapranno consigliarti la situazione più adatta alle tue esigenze.

Condividi questo articolo

Guide e consigli sul argomento

Assicurazione casa e auto per i danni da maltempo

leggi articolo

Sport in sicurezza, come evitare gli infortuni

leggi articolo

Pensione, un futuro sempre più incerto per i giovani

leggi articolo

Risk management, l’attacco cyber è tra i rischi più temuti dalle aziende

leggi articolo